ECCELLENZA contro il Fenegró troviamo il primo pari in campionato

FENEGRÓ – Né vincitori né vinti in questa settima giornata di campionato che ci ha visti giocare sul campo di Fenegró in una partita dove il risultato di parità appare più giusto per quello che si è visto in campo. Il primo tempo avaro di emozioni dove il possesso palla l’ha fatta da padrone, squadre che entrano negli spogliatoi con un clima del tutto autunnale. Il secondo tempo un po’ più piacevole da vedere, i ragazzi di mister Vianello entrano in campo con un piglio differente e provano a cercare la via del gol, ma concediamo anche un paio di occasioni ai padroni di casa. Ma alla fine dei 90′ più recupero il risultato rimane invariato, uno zero a zero che non fa male a nessuno. Nota positiva, 1 solo gol subito nelle ultime tre partite per di più su autorete, la difesa sembra aver trovato il suo equilibrio, aspettando chissà, un nuovo tassello di spessore per puntellarla definitivamente. Formazione: Bardaro 6, Ronchi 6, Frontini 6.5, Calviello 6, Sala 6, Greco 6, Peverelli 6, Corti 7, Gambino 6 ( Confalonieri 6 ), Chiarello 6, Sinigaglia 6