Allievi 2006, netta imposizione a Gerenzano

GERENZANO – Trasferta a Gerenzano per i ragazzi del 2006. All’andata finì 5-0 tra le mura amiche.

Gli Allievi partono subito aggressivi cercando la rete con Aufiero e con un tiro a lato di Benzi. Tripodi spreca un’occasione ghiotta prima di farsi perdonare portando in vantaggio i suoi con un preciso colpo di testa.

Pochi minuti più tardi, Aufiero calcia verso la porta, ma il tiro viene parato da un difensore avversario sulla linea porta. È calcio di rigore e solo giallo per l’avversario. Tripodi sceglie un rasoterra centrale ed insacca per lo 0-2 che chiude la prima frazione.

La ripresa parte con la gestione da parte dell’Ardor di alcuni contropiedi della Gerenzanese e al 15′ Tripodi, su assist di Yuri, realizza la tripletta personale superando i trenta gol stagionali.

Il Lazzate effettua cinque cambi, ma il copione non varia e al 35′ Marano effettua un lancio millimetrico per Knihnitskyi che si inserisce da destra alle spalle del terzino e realizza con freddezza per il poker finale: tanta gioia per lui ed esultanza con maglietta celebrativa a sostengo dell’Ucraina, nazione in cui è nato e vissuto il capitano.

Gli U16 proseguono nel loro encomiabile ruolino di marcia e si preparano al turno infrasettimanale di mercoledì 16 marzo contro Junior Fino e al successivo impegno domenicale in cui l’avversario sarà Stella Azzurra. Un doppio turno ravvicinato che può significare tanto nel prosieguo della stagione Gialloblù.

Risultato: Gerenzanese 0-4 Ardor Lazzate

Marcatori: 3 Tripodi, Knihnitskyi

Formazione: Corbari (Fortuna), Stefanoni (Marano), Sergi, Aufiero, Cattaneo, Corbetta, Tripodi, Benzi (Saibene), De Moliner (Prestinari), Antonelli (Lorenzi), Knihnitskyi